venerdì 30 gennaio 2009

TERRA PROMESSA



Siamo ragazzi di oggi..

mercoledì 28 gennaio 2009

USO E MANUTENZIONE DELLA MOTOSEGA



La motosega nel corso del '900 ha sostituito le accette e le seghe manuali nelle operazioni di abbattimento degli alberi e nelle medie/grosse potature. Inizialmente era necessario l'impiego di almeno due operai per utilizzare le macchine meccaniche da sega (ben lontane da quelle moderne). Fu Andreas Stihl a introdurre sul mercato nel 1950 la prima motosega impiegabile da un solo operatore (la famosissima STIHL BL) che rappresentò un decisivo passo avanti. Lo stesso Stihl inventò la motosega a motore elettrico, meno potente ma leggera e maneggevole, un prodotto ideale per l'utlizzo domestico. Ma la rivoluzione definitiva arrivò nel 1959 con il modello CONTRA che cambiò drasticamente l'economia del lavoro forestale in tutto il mondo. Da quel momento la motosega sostituì quasi completamente l'uso degli altri strumenti di taglio forestale.MANUTENZIONE E CONSIGLI: La motosega è uno strumento di lavoro che necessita una manutenzione frequente nei periodi di utilizzo. Essa ha diverse parti che vanno controllate con attenzione prima di ogni utilizzo.

Per un coretto uso della motosega dovete in ogni caso seguire le istruzioni di sicurezza che troverete allegate nella confezione della vostra motosega. Leggete attentamente il manuale prima di utilizzarla.

^